http://www.fides.org

News

2013-10-08

AMERICA/COLOMBIA - Una nuova speranza per i bambini di strada

Pereira (Agenzia Fides) – A Pereira, città colombiana distante 250 km ad ovest di Bogotá, negli ultimi anni lo sfruttamento minorile lavorativo è notevolmente diminuito grazie ad alcuni programmi mirati a restituire i diritti umani propri di ogni bambino e adolescente della città. Una di queste iniziative, denominata Acogida y Desarrollo, è sostenuta dalla ong Mundos Hermanos insieme all’Istituto Colombiano per il Benessere Familiare, ICBF. Negli ultimi 4 anni, grazie a questo programma, oltre 126 piccoli sono stati reinseriti nella società. Si trattava di adolescenti sfruttati per portare le borse della gente che faceva la spesa nelle piazze, o in alcuni casi per la vendita di allucinogeni. Il maggior numero di minori che chiedono l’elemosina si concentra ai semafori della città, “incoraggiati” da quanti danno loro qualche spicciolo inteneriti dalle temperature rigide della zona. Tra questi piccoli, 122 sono stati tolti dalle strade e inseriti nel sistema educativo. Altra grave piaga che affligge la zona è il turismo sessuale che purtroppo, secondo la Polizia locale, rimane impunito pur essendo ben riconosciuto nella città, in quanto non vengono fatte denunce nè arresti. Attualmente la ong Mundos Hermanos di Pereira assiste 212 bambini e adolescenti. (AP) (8/10/2013 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network