http://www.fides.org

News

2013-06-20

ASIA/INDIA - Pose blasfeme: la modella indiana si scusa con i cristiani

Mumbai (Agenzia Fides) – Sono arrivate le scuse ufficiali della attrice e modella indiana Kavitta Verma che in un film e in un video era stata ritratta in pose seduttive con una corona del Rosario al collo, generando la protesta dei cristiani indiani (vedi Fides 15/6/2013). Come appreso da Fides, i produttori del film incriminato “Policegiri”, T.P. Aggarwal e suo figlio Rahul Aggarwal, hanno espresso dispiacere per aver ferito i sentimenti della comunità cristiana assicurando ai responsabili dell’associazione “Catholic Secular Forum” (CSF) che il fotogramma sarà cancellato dal film. I produttori hanno detto di aver massimo rispetto per ogni fede religiosa, impegnandosi a non ripetere tali errori. Anche Kavitta Verma ha inviato un lettera di “scuse incondizionate”, affermando di non voler offendere nessuno e impegnandosi a ritirare anche dal web tutte le immagini che la ritraggono col Rosario. “Ho commesso un errore e mi impegno a usare la massima riverenza verso oggetti religiosi in futuro”, scrive l’attrice, rimarcando di comprendere e rispettare le preoccupazioni espresse dalla comunità cristiana.
In una nota inviata a Fides, Joseph Dias, leader del CSF, ha risposto che “i cristiani, per la loro fede, perdonano ma questo non significa che possono accettare atti blasfemi o bestemmie verso la propria fede”, invitando i registi e i produttori di Bollywood a rispettare i simboli di tutte le religioni. (PA) (Agenzia Fides 20/6/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network