http://www.fides.org

News

2013-05-16

AFRICA/SUDAN - 25 morti nell’ennesimo bombardamento suoi Monti Nuba

Khartoum (Agenzia Fides)- Un nuovo massiccio bombardamento su un villaggio sui Monti Nuba, da parte dell’aviazione sudanese ha provocato 25 morti e 8 feriti. Lo riporta il Sudan Catholic Radio Network, secondo il quale nella mattina del 15 maggio aerei sudanesi hanno sganciato 13 bombe sul villaggio di Kawalib. Oltre ai morti e ai feriti, il bombardamento ha provocato la distruzione di una ventina di abitazioni e la perdita di diversi capi di bestiame.
Lo stesso giorno un altro bombardamento è stato effettuato sui villaggi di Kauda e Kumo, provocando la morte di una persona.
Gli abitanti dell’area affermano che i bombardamenti degli Antonov sudanesi (che in realtà sono aerei da trasporto convertiti in bombardieri rudimentali) avvengono su base regolare e lanciano un appello alla comunità internazionale perché intervenga per proteggere i civili.
I Monti Nuba fanno parte del Sud Kordofan, dove da tempo è in corso una guerra tra il governo di Khartoum e l’SPLA-Nord (Esercito di Liberazione del Popolo Sudanese-Nord). L’Agenzia Fides ha più volte rilanciato gli appelli Sua Ecc. Mons. Macram Max Gassis, Vescovo di El Obeid, per fermare questa guerra dimenticata (vedi Fides 29/11/2012). (L.M.) (Agenzia Fides 16/5/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network