http://www.fides.org

News

2013-05-13

VATICANO - Il Cardinale Filoni all’Assemblea delle Pontificie Opere Missionarie

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – "Molti qui presenti lavorano in situazioni drammatiche di persecuzione, di povertà, di violenza, di conflitti ed emarginazione dei loro Paesi", lo ha sottolineato l’Em.mo Card. Filoni, all’apertura oggi dell’Assemblea delle Pontificie Opere Missionarie.
“Proprio questa situazione ha delle conseguenza nell’efficacia dell’azione delle POM”, ha detto il Cardinale e quindi ha proposto alcuni principi generali da concretizzare in orientamenti pratici.
Il Prefetto ha proseguito richiamando l’identità e lo spirito delle POM, come struttura di servizio per le missioni in ogni Paese. Nella conclusione del suo intervento, il Cardinale Filoni ha detto molto chiaramente: “è necessario rivedere i metodi dell’azione evangelizzatrice, studiare come portare all’uomo moderno il messaggio cristiano, nel quale, egli può trovare la risposta ai suoi interrogativi e la forza per il suo impegno di solidarietà umana. Ciò che ci deve spingere nella nostra attività missionaria è la fede. E’ necessaria una riappropriazione della radicalità evangelica perché la nostra attività apostolica sia feconda e riconosciuta come Missio Dei”.
I lavori dell’Assemblea continueranno fino a sabato 18 maggio (vedi Fides 8/5/2013). All’apertura dei lavori sono presenti i direttori nazionali di circa 150 Paesi.
(CE) (Agenzia Fides, 13/05/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network