http://www.fides.org

News

2013-04-29

AMERICA/HAITI - Campagna di vaccinazioni contro le malattie infantili letali

Port au Prince (Agenzia Fides) – A distanza di un anno dal lancio di una campagna di vaccinazioni contro diverse malattie infantili, comprese morbillo e polio, Haiti è pronta per un progetto simile anche contro tetano e rotavirus, che causa diarrea acuta e la morte ogni anno di 2200 bambini con meno di 5 anni di età. Oltre la metà di tutti i casi di tetano neonatale nel mondo sono contratti in Haiti, dove si registra il tasso di mortalità infantile più elevato, con 57 ogni 1000 nati vivi, e quello di vaccinazioni più basso delle Americhe. L’obiettivo delle autorità locali e delle ong internazionali è salvare la vita di più di 250 mila bambini con meno di 5 anni di età dal rotavirus, oltre a tutelare 1 milione e 200 mila donne di età compresa tra 15 e 49 anni, contro il tetano e la sua forma neonatale. Lo scorso anno, grazie ad una iniziativa sanitaria, è stato possibile fare il vaccino pentavalente a 200 mila bambini contro 5 malattie comprese difterite, tetano e tosse convulsa. Il vaccino contro il rotavirus sarà per prevenire la diarrea letale e disidratante causata dal virus altamente contagioso e resistente agli antibiotici dei neonati tra i sei e dieci settimane di vita. La diarrea è tra le cause principali di morte tra i minori di 5 anni in Haiti. (AP) (29/4/2013 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network