http://www.fides.org

News

2013-04-26

AMERICA/HAITI - Un missionario ucciso nella capitale di Haiti

Port au Prince (Agenzia Fides) – Un missionario della Società di Maria, sacerdote canadese, è stato ucciso il 24 aprile nella capitale di Haiti, proprio lo stesso giorno in cui le autorità haitiane avevano definito “positivi” i risultati ottenuti nella lotta contro la criminalità nel paese. Come riferito a Fides, la vittima è stata identificata come padre Richard E. Joyal, 62 anni, Il fatto è accaduto a nord di Port au Prince, poco dopo che il sacerdote era uscito da una banca della zona.
La polizia della capitale ha dichiarato che padre Joyal era uscito dalla banca con mille dollari canadesi, quando due uomini su una moto gli si sono avvicinati, gli hanno strappato un pacchetto che portava sotto il braccio e poi gli hanno sparato tre volte alla schiena. La polizia ha aggiunto che i presunti ladri non hanno preso il denaro che era nel portafoglio della vittima. Il missionario aveva lavorato precedentemente come missionario nelle Filippine e in Costa d'Avorio. (CE) (Agenzia Fides, 26/04/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network