http://www.fides.org

Africa

2012-12-22

AFRICA/NIGERIA - Allerta per i pacchi natalizi: potrebbero nascondere ordigni esplosivi

Abuja (Agenzia Fides) - Attenzione ai doni natalizi “sospetti” perché potrebbero nascondere un ordigno. È l’allarme diffuso dalla polizia e dalla Christian Association of Nigeria (CAN, l’associazione che riunisce le diverse confessioni cristiane nigeriane compresa la Chiesa cattolica, rappresentata dalla Conferenza Episcopale) alla vigilia del Santo Natale. L’anno scorso più di 200 persone sono state uccise in una serie di attentati contro alcune chiese durante la Messa di Natale (vedi Fides 30/12/2011). Anche la Pasqua di quest’anno è stata insanguinata da un attacco contro una chiesa evangelica di Kaduna (vedi Fides 11/4/2012). Gli attentati sono stati commessi dagli appartenenti alla Boko Haram, la setta estremista islamista che da anni compie assalti e attentati esplosivi contro istituzioni statali e civili, sia cristiane sia musulmane.
Secondo “The Nigerian Tribune” l’allarme è stato lanciato sia dalla polizia dello Stato di Kaduna che da quella dello Stato di Gombe. Un portavoce di quest’ultimo dipartimento di polizia ha invitato i fedeli a prestare attenzione ai pacchi dono natalizi che potrebbero contenere ordigni esplosivi oppure cibi avvelenati.
Un portavoce della CAN ha ribadito l’invito alla prudenza per quel che concerne i doni natalizi, ma ha altresì affermato che l’associazione dei cristiani nigeriani è in contatto con le autorità di polizia per adottare tutte le misure necessarie al fine di garantire la sicurezza durante le festività natalizie. (L.M.) (Agenzia Fides 22/12/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network