http://www.fides.org

Africa

2012-12-10

AFRICA/GUINEA BISSAU - “Maria, aiutaci a crescere nella fede”: migliaia di fedeli al pellegrinaggio mariano a Cacheu

Bissau (Agenzia Fides) – Sabato 8 dicembre, Solennità dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, si è svolto il consueto Pellegrinaggio nazionale dei guineani al Santuario di Nostra Signora della Natività, a Cacheu. In questo Anno della Fede, è stato scelto come motto del pellegrinaggio: "Maria, aiutaci a crescere nella fede”. Secondo le informazioni inviate all’Agenzia Fides dalla curia di Bissau, nel pomeriggio di venerdì 7 si è svolta una marcia dei giovani da Capó a Cacheu (circa 7 km), seguita dall'adorazione eucaristica nel Santuario. La mattina dell’8 dicembre i pellegrini provenienti da varie parrocchie delle due diocesi della Guinea-Bissau, sono venuti in processione al Santuario, dove è stata celebrata la Santa Messa presieduta da Sua Ecc. Mons. Pedro Zilli, Vescovo di Bafatà, e concelebrata da Sua Ecc. Mons. José Camnate na Bissign, Vescovo di Bissau, e dall’Ausiliare Sua Ecc. Mons. José Lampra Cà, oltreche da molti sacerdoti provenienti da ogni angolo della Guinea.
Durante l'omelia, Mons. Zilli ha invitato le migliaia di fedeli presenti a mettere la loro speranza in Dio, come fece Maria, e ha ricordato che “tutti siamo chiamati alla santità, ad essere immacolati, a vivere in comunione con Dio nell'amore”. Dopo aver ricordato che, in Gesù Cristo, Dio ci rende “ambasciatori della riconciliazione", il Vescovo ha concluso: “Preghiamo Dio perché il 'dialogo per un nuovo contratto sociale', che sta per iniziare, ci aiuti a guarire le ferite delle nostre guerre, a portare armonia nelle famiglie, ad abbandonare la diffidenza tra i diversi gruppi o partiti, a portare l'unità, la fratellanza e la pace in Guinea-Bissau”. Al termine della celebrazione, il Vescovo di Bissau ha ringraziato tutti i presenti, le autorità nazionali e locali, i volontari e i benefattori, i due sacerdoti del Portogallo e del Brasile venuti per insegnare presso il Seminario Maggiore di Bissau. Mons. Camnate na Bissign ha anche ringraziato della loro gradita presenza un gruppo di leader musulmani. (SL) (Agenzia Fides 10/12/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network