http://www.fides.org

America

2012-11-27

AMERICA/REPUBBLICA DOMINICANA - Un “Ministero della Famiglia”: la richiesta della Chiesa al governo

Santo Domingo (Agenzia Fides) – La Conferenza Episcopale Dominicana (CED) e la Commissione nazionale della Pastorale per la Famiglia hanno chiesto al governo dominicano di istituire il "Ministero della Famiglia", che gestisca tutte le istituzioni competenti per l'attuazione delle politiche pubbliche che riguardano questa parte vitale e fondamentale della società.
La proposta è contenuta in un documento firmato dal Cardinale Nicolas de Jesus Lopez Rodriguez, Arcivescovo di Santo Domingo, che è stato letto durante la Concelebrazione presieduta dal Cardinale al termine della marcia "Un passo per la mia famiglia". La marcia si è svolta domenica 25 novembre a Santo Domingo, con la partecipazione di migliaia di persone, in occasione del mese della famiglia, e vi hanno partecipato anche la Vicepresidente Margarita Cedeño de Fernández, e la prima donna della Repubblica, Cándida Montilla de Medina.
Dopo aver ribadito che “la famiglia deve essere protagonista principale delle politiche pubbliche dello Stato”, i Vescovi dominicani e la popolazione cattolica suggeriscono che i Ministeri delle donne e dei giovani, il Consiglio nazionale dei bambini (Conami) e quello per i disabili (Conadis), come l'Istituto di protezione degli Anziani e il sistema di protezione dei bambini e degli adolescenti, tra gli altri servizi del settore pubblico, siano raggruppati in una nuova istituzione che si potrebbe chiamare “Ministero della Famiglia”. La nota inviata all'Agenzia Fides sottolinea le parole del Cardinale: "Come Chiesa noi ci impegniamo a vivere come vere famiglie e a far conoscere i grandi e insostituibili valori della famiglia cristiana”. (CE) (Agenzia Fides, 27/11/2012)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network