http://www.fides.org

America

2012-10-15

AMERICA/HAITI - Un disco per una nuova generazione di haitiani

Port au Prince (Agenzia Fides) - Un gruppo di bambini haitiani accolti nel progetto “Niños Casa de Esperanza”, la maggior parte orfani, che vivono in un campo di sfollati di Port au Prince, ha preparato un album che verrà lanciato per una raccolta fondi a favore dell’accoglienza e dell’istruzione della nuova generazione di giovani haitiani. Il disco contiene 12 brani che sono stati composti dal sacerdote haitiano padre Freddy Elie. Si tratta di canzoni religiose, di lodi e di temi missionari, mirate a dare sostegno per lottare e crescere nella fede, proprio in occasione dell’Anno delle Fede. Con i fondi raccolti dalla vendita, gli organizzatori della “Casa de Esperanza” realizzeranno un progetto di autogestione per il futuro di questa casa, promossa da un gruppo di oltre 20 donne con l’aiuto di padre Freddy. Il loro obiettivo è dare una educazione scolastica ai più poveri degli accampamenti, affinchè nell’arco di una decina di anni possano aiutare Haiti a riprendersi. Anche se la casa non dispone di un reddito mensile, i bambini hanno sempre da mangiare, non solo quelli che frequentano la scuola ma anche tutti quelli che vivono nel campo e che si avvicinano alla struttura. Normalmente sono circa 80 al giorno. A distanza di 2 anni e mezzo dal terremoto che ha devastato Haiti, oltre 400 mila haitiani vivono in condizioni insalubri, circondati dalla spazzatura e, nel migliore dei casi, con unico riparo un tetto di plastica nei campi profughi sparsi nel paese. (AP) (15/10/2012 Agenzia Fides

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network