ASIA/TAIWAN - Volontari Caritas ricevono il mandato missionario “per portare Cristo alla gente”

giovedì, 19 luglio 2012

Tai Nan (Agenzia Fides) – “Far crescere l’Amore e la Vita”: questo il messaggio che i due gruppi di volontari della Caritas di Taiwan, partiti rispettivamente il 4 e il 5 luglio, vogliono portare alla gente, soprattutto ai giovani, della zona più sperduta dell’isola di Taiwan. Secondo quanto riferito dal Catholic Weekly dell’arcidiocesi di Tai Pei, durante 25 giorni di missione, i due gruppi di volontari composti rispettivamente da 33 e 12 membri, vivono, pregano, lavorano insieme ai giovani locali, molti dei quali sono indigeni, scambiandosi le loro esperienze di vita e portando il messaggio dell’Amore di Cristo. Durante il solenne mandato missionario che è stato loro conferito il 3 luglio, p. Oliver, CICM, ha esortato i presenti a “portare la piccola fiamma del Grande Amore di Dio alla gente”, inoltre ha auspicato: “questo scambio di dare e ricevere aiuti tutti ad aprire il proprio cuore, ad ascoltare ancora meglio la chiamata del Signore, a sperimentare ulteriormente le grazie che il Signore ci ha concesso”. (NZ) (Agenzia Fides 19/07/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network