ASIA/TAIWAN - Mons. Hung auspica un maggior numero di diaconi permanenti per il servizio della Chiesa

lunedì, 9 luglio 2012

Tai Pei (Agenzia Fides) – Sua Ecc. Mons. John Hung SVD, Arcivescovo di Tai Pei e Presidente della Conferenza Episcopale Regionale di Taiwan, ha incoraggiato ed auspicato che la Chiesa di Taiwan possa avere un maggior numero di diaconi permanenti al suo servizio. Secondo quanto riferito da Catholic Weekly, bollettino dell’arcidiocesi di Tai Pei, Mons. Hung ha espresso questo desiderio durante l’ordinazione di due diaconi diocesani, svoltasi il 30 giugno, concelebrata da una trentina di sacerdoti. L’Arcivescovo ha invitato i giovani a rispondere attivamente alla chiamata del Signore per vivere la vita di Gesù e ha rinnovato il suo invito a partecipare all’incontro sul “Progetto formativo dei diaconi permanenti” che si terrà il 27 e 28 luglio. Per tale circostanza mons. Domenico Chang, Vicario della diocesi di Hong Kong, e un diacono permanente con 20 anni di esperienza, presenteranno il tema “Storia, sviluppo, attualità, formazione e prospettive del diacono permanente”. Secondo mons. Hung “in vista dei 50 anni dell’anniversario del Concilio Vaticano II, l’arcidiocesi di Taipei desidera ripercorrere l’esperienza della comunità primitiva, che affidava sempre di più la missione ai laici”. L’ordinazione dei due diaconi diocesani, che proseguono ora il loro cammino in vista del sacerdozio, è stata una grande festa per l’arcidiocesi perché l’ultima ordinazione risaliva a 12 anni fa. (NZ) (Agenzia Fides 2012/07/09)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network