AMERICA/REPUBBLICA DOMINICANA - Elezioni presidenziali: vigilia di preghiera e riflessione indetta dalla Chiesa

mercoledì, 16 maggio 2012

Santo Domingo (Agenzia Fides) – La Conferenza Episcopale della Repubblica Dominicana ha esortato tutti i cittadini a votare secondo coscienza alle elezioni presidenziali di domenica prossima, 20 maggio. Inoltre ha chiesto di pregare perché, dopo l'evento elettorale, “la volontà popolare espressa nelle urne sia rispettata da tutti i partiti politici e dai loro candidati”. Nella stesso comunicato, inviato all'Agenzia Fides, i Vescovi Dominicani hanno anche invitato i fedeli cattolici a partecipare ad una giornata di preghiera e di riflessione che si terrà sabato 19, il giorno prima delle elezioni.
I Vescovi, dopo aver ricordato il loro appello del 27 febbraio sul dovere di esercitare il diritto al voto, chiedono l'aiuto del Signore per eleggere il nuovo Presidente del paese ed invitano sacerdoti e responsabili dei centri di culto ad organizzare bene la Giornata di Preghiera per questa intenzione. Il comunicato si conclude “invocando la pace per quel giorno, la convivenza armoniosa e il rispetto alla libertà di coscienza, in modo che dopo l'evento, sia rispettata la volontà del popolo da tutti i partiti e i candidati”. Invocando la benedizione della Madonna di Altagrazia, i Vescovi chiedono la protezione del Signore per il popolo Dominicano. (CE) (Agenzia Fides, 16/05/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network