EUROPA/SPAGNA - “Impegnati in America per la nuova evangelizzazione”: Giornata Ispanoamericana

sabato, 3 marzo 2012

Madrid (Agenzia Fides) – “Impegnati in America per la nuova evangelizzazione” è il tema della Giornata dell'America Ispanica che si celebra domenica 4 marzo, promossa dalla Commissione Episcopale per le Missioni della Conferenza Episcopale Spagnola e dall’OCSHA (Opera di Cooperazione Sacerdotale Ispanoamericana). Una giornata in cui le Chiese dell'America Latina e della Spagna si sentono particolarmente unite, rafforzando la comunione, la collaborazione e la solidarietà tra i popoli e le nazioni che affrontano sfide simili.
Per l'occasione, la Pontificia Commissione per l'America Latina (PCAL) ha pubblicato un messaggio, di cui copia è stata inviata all’Agenzia Fides, in cui si indica come una sfida particolare alla missione nel continente latinamericano, l'avanzata della secolarizzazione, che si muove contro la cultura cristiana. Si sottolinea inoltre la lunga strada condivisa dall'America Latina e dalla Spagna.
Oggi la Chiesa in Spagna e la Chiesa in America affrontano sfide simili, la loro ricca tradizione cattolica corre il rischio di “una graduale erosione”. Occorre per questo “attualizzare, riformulare e rivitalizzare la tradizione cattolica, radicandola più profondamente nei cuori delle persone, nella vita delle famiglie e nella cultura dei popoli, affinché risplenda come bellezza di verità, promessa di felicità e novità di una vita più umana per tutti”. È questo uno dei passaggi più significativi del messaggio firmato dal Cardinale Marc Ouellet, Presidente della Pontificia Commissione per l’America Latina. (CE) (Agenzia Fides, 03/03/2012)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network