http://www.fides.org

Europa

2011-12-21

EUROPA/GERMANIA - “Bussate alle porte, insistete sui vostri diritti”: 54.ma Campagna dei Cantori della Stella (Sternsinger) che hanno scelto come paese simbolo il Nicaragua

Aachen (Agenzia Fides) – Per la 54.ma volta, nei giorni vicini al 6 gennaio, i “Cantori della Stella” (Sternsinger) dell’Infanzia Missionaria tedesca, saranno per le strade della Germania con i loro canti natalizi. “Bussate alle porte, insistete sui vostri diritti” è il motto della Campagna di quest’anno che nelle diocesi tedesche vedrà circa mezzo milione di ragazze e ragazzi tedeschi andare di porta in porta indossando i vestiti dei Re Magi, portando con sé la stella cometa.
Con il motto di quest’anno i Cantori della Stella vogliono sottolineare che i diritti dei bambini in tutto il mondo devono essere rispettati e promossi. I ragazzi si impegnano affinché adulti e politici difendano i loro diritti e quelli dei loro coetanei in tutto il mondo. Anche la povertà e la violenza sono da considerare un’offesa ai diritti dei bambini, l’accesso al sistema sanitario e all’istruzione devono essere garantiti per tutti. Soprattutto in Nicaragua, il paese simbolo della 54.ma Campagna dei Cantori della Stella, i diritti dei bambini sono spesso calpestati. Sfruttamento, abuso e violenza domestica contro i bambini sono all’ordine del giorno. I Cantori della Stella sostengono in Nicaragua progetti che insegnano ai bambini a reclamare i propri diritti. Facendoli crescere “forti” e sicuri di sé si sapranno difendere contro gli abusi. Il Direttore nazionale delle Pontificie Opere Missionarie in Germania, Mons. Klaus Krämer, che è responsabile anche dell’Infanzia Missionaria, spiega così il contenuto della Campagna: “Nessun bambino è come un altro, ma tutti hanno lo stesso diritto all’incolumità fisica. I diritti dei bambini fanno parte dei diritti dell’uomo. Non rispettarli non è certo una trasgressione perdonabile”.
Il 1° gennaio 2011 saranno 24 i Cantori della Stella provenienti dalla diocesi di Würzburg che parteciperanno alla celebrazione presieduta da Papa Benedetto XVI nella Basilica di San Pietro per la Giornata mondiale della Pace. Due di loro, indossando i vestiti tradizionali dei Re Magi, parteciperanno alla processione offertoriale. Il cancelliere tedesco Angela Merkel riceverà il 5 gennaio, negli uffici di Berlino, 108 Cantori della Stella. Quattro ragazze e ragazzi di ognuna delle 27 diocesi tedesche rappresenteranno i loro coetanei che partecipano alla Campagna.
Indossando i vestiti dei Re Magi, con la loro stella cometa ed i loro canti, nel tempo natalizio e nei primi giorni dell’anno nuovo i “Cantori della Stella“ bussano alle porte delle case tedesche. Circa mezzo milione di bambini nelle 12.500 parrocchie cattoliche della Germania porteranno la benedizione “C+M+B” (“Christus mansionem benedicat - Cristo benedica questa casa”) alle famiglie, raccogliendo offerte per i loro coetanei che soffrono in tutto il mondo. La raccolta dei “Cantori della Stella” tedeschi è diventata la più grande iniziativa di solidarietà in tutto il mondo, che vede i bambini impegnarsi per i loro coetanei bisognosi. (MS) (Agenzia Fides 21/12/2011)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network