OCEANIA/AUSTRALIA - Il Vescovo di Wollongong invita alla tolleranza verso i rifugiati

lunedì, 30 agosto 2010

Wollongong (Agenzia Fides) - Il Vescovo di Wollongong, mons. Peter Ingham, ha celebrato, presso la sua diocesi, la Domenica per i Rifugiati ed i Migranti (Refugee and Migrant Sunday) invitando tutti all'apertura ed alla tolleranza verso i nuovi arrivi. "In questa giornata vogliamo ricordare i tanti migranti e rifugiati in cerca di una nuova casa in Australia, e riflettere su come poter meglio rispondere alle loro necessità", si legge in una nota del Vescovo al quotidiano locale, Illawarra Mercury. "Terrorismo, razzismo o recessione economica possono essere tutte addotte come motivazioni per rifiutare i nuovi arrivati” ha affermato mons. Ingham. "Questo atteggiamento alimenta sfiducia ed è contrario allo spirito australiano e al nostro patrimonio cristiano che fondamentalmente si basa sulla cura della persona umana, in qualunque circostanza. Faccio appello ad un approccio politico bipartitico verso i rifugiati colpiti da situazioni traumatiche, in fuga da conflitti e persecuzioni." (AP) (30/8/2010 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network