ASIA/COREA DEL SUD - Si prepara la celebrazione della Giornata Missionaria Mondiale con attenzione a bambini e laici per coinvolgere la Chiesa e la società coreana

lunedì, 12 ottobre 2009

Seul (Agenzia Fides) – I bambini e i laici come protagonisti della missione: sarà questo l’orientamento principale delle celebrazioni per la Giornata Missionaria Mondiale (GMM), che si celebra il 18 ottobre, messe in cantiere dalla Chiesa coreana.
In un messaggio inviato all’Agenzia Fides, le Pontificie Opere Missionarie (POM) del paese informano di aver avviato nelle scorse settimane una campagna di sensibilizzazione in tutte le diocesi, parrocchie, scuole e associazioni, partendo dal Messaggio di Papa Benedetto XVI per la GMM e cercando la viva partecipazione dei più piccoli e del laicato per un evento che intende coinvolgere il più possibile la Chiesa e la società coreana.
Il Direttore Nazionale delle POM, P. Dominic Kim Hwa-Seok celebrerà l’evento nella parrocchia di Ghalacdong, nell’Arcidiocesi di Seul, con la partecipazione di un’assemblea di oltre 3.000 fedeli, che saranno sensibilizzati sulla necessità della missione a tutti i livelli.
Le POM hanno insistito sulla missionarietà dei laici, che devono assumere un ruolo chiave nell’evangelizzazione della società. Il laicato, infatti, è essenziale per la missione della Chiesa. La missione dei fedeli laici è quella di “essere santificati attraverso la fervente preghiera, la vita sacramentale e la pratica del Vangelo nei luoghi dove vivono, come la famiglia, il lavoro, le relazioni con il prossimo. La missione dei laici deve essere vissuta prima di tutto in famiglia”, notano le POM coreane.
La missione nella penisola coreana, inoltre, riparte dai bambini, come afferma la Pontificia Opera dell’Infanzia Missionaria in Corea, che ha inviato oltre 2.800 manifesti e opuscoli alle parrocchie per coinvolgere i bambini delle classi di catechismo e anche altri coetanei del territorio, in modo da far diventare l’evento della GMM un’occasione di evangelizzazione dei ragazzi presso altri ragazzi. (PA) (Agenzia Fides 12/10/2009 righe 28 parole 287)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network