http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2004-04-30

ASIA/INDONESIA - Dimissioni dell’Arcivescovo di Merauke e nomina del successore.

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Giovanni Paolo II, in data 7 aprile 2004 ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi di Merauke (Indonesia), presentata da Sua Ecc. Mons. Jakobus Duivenvoorde MSC, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo Metropolita di Merauke, il p. Nicolaus Adi Septura MSC, Vicario generale e Parroco della Cattedrale di Merauke.
Il nuovo Arcivescovo è nato il 6 dicembre 1959 a Purwokerto (Jawa). Ha studiato filosofia e teologia al Seminario maggiore di Pineleng (Manado). E’ stato ordinato sacerdote il 1° febbraio 1989, fu inviato a lavorare nell’Arcidiocesi di Merauke, in Papua. E’ stato Parroco in due diverse parrocchie (1989-1997), quindi ha conseguito un Master in Pastoral Studies a Manila (Filippine). Dal 2001 è Parroco della Cattedrale di Merauke e dal 2003 Vicario generale dell’Arcidiocesi.
L’Arcidiocesi di Marauke (1966) ha come suffraganee le diocesi di Agats, Jayapura, Manokwari-Sorong e Timika. E’ situata al sud della provincia di Papua (occidentale), una delle zone più remote dell’Indonesia. Ha una superficie di 90.000 kmq, 235.000 abitanti, 135.000 cattolici (60%), 25 parrocchie, 33 sacerdoti (6 diocesani e 27 religiosi, tutti Missionari del Sacro Cuore), 47 religiose, 6 seminaristi maggiori, 125 catechisti. L’evangelizzazione della zona ebbe inizio nel 1905, con l’arrivo dei Missionari del Sacro Cuore (MSC). (S.L.) (Agenzia Fides 30/4/2004; Righe 16; Parole 221)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network