http://www.fides.org

Europa

2004-02-27

EUROPA/GERMANIA - “Dacci il nostro pane quotidiano. Oggi.” - La fame nel mondo è il tema della Campagna di solidarietà 2004 di Misereor che verrà lanciata nella prima Domenica di Quaresima

Bamberg (Fidesdienst) - Nella prima Domenica della Quaresima, 29 febbraio, si inaugurerà ufficialmente la Campagna di solidarietà 2004 di “Misereor”, l’opera caritativa dei Vescovi tedeschi. Con una Concelebrazione Eucaristica nella Cattedrale di Bamberg (Baviera) che verrà trasmessa in diretta alle ore 10 dalla televisione di stato tedesca, l’Arcivescovo della città bavarese, Sua Ecc. mons. Ludwig Schick, darà il via alla 46^. Campagna quaresimale che ha per tema “Dacci il nostro pane quotidiano. Oggi.”
Ogni anno nel tempo della Quaresima Misereor invita i fedeli alla solidarietà con i poveri e gli oppressi in tutto il mondo. Con il tema scelto quest’anno si vuole mettere al centro dell’attenzione la situazione della fame nel mondo: 830 milioni di persone non hanno cibo a sufficienza e per raggiungere la meta fissata nel 1996 dalla Conferenza mondiale sulla fame nel mondo di dimezzare questo numero entro il 2015, c’è ancora molto da fare. Misereor vuole sottolineare soprattutto la distribuzione ingiusta dei beni del creato e invitare anche alla riflessione sulla fame nei paesi del nord del pianeta, dove le persone hanno cibo in abbondanza ma hanno “fame di vita” nel senso più esteso.
Con una specifica campagna per bambini e adolescenti, anche i più giovani sono invitati alla riflessione sul tema della fame nel mondo attraverso iniziative adatte a loro: corse di solidarietà, pranzo quaresimale e vari workshops organizzati dall’opera caritativa vogliono invitare al comune impegno per la giustizia. Un calendario per la Quaresima offre dei suggerimenti particolari per le famiglie che vogliono riflettere durante questo periodo sulle cause della fame nel mondo. (MS) (Agenzia Fides, 27/2/2004 - 24 righe, 282 parole)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network