http://www.fides.org

Africa

2004-01-27

AFRICA/CONGO RD - MUORE IMPROVVISAMENTE MONS. PAUL MAMBE, VESCOVO DI KINDU, DA ANNI IMPEGNATO PER LA PACE E LA RICONCILIAZIONE IN CONGO

Bukavu (Agenzia Fides) – Sua Ecc. Mons. Paul Mambe, Vescovo di Kindu e Vicepresidente della Conferenza Episcopale Nazionale del Congo (CENCO) è morto improvvisamente a Kinshasa nella notte del 26 gennaio 2004. Lo ha comunicato all’Agenzia Fides Radio Maria Malkia wa Amani di Bukavu. Mons. Mambe era appena stato a Bukavu con una delegazione di Vescovi per rendere omaggio a Mons. Charles Kambale Mbogha, Arcivescovo di Bukavu, che era tornato in sede dopo una lunga assenza per malattia.
Mons. Mambe era conosciuto per il suo impegno per la pace e la riconciliazione. Nel gennaio 2003, grazie al suo intervento, alcuni guerriglieri Mai Mai avevano deciso di deporre le armi e di uscire dalla foreste per rientrare in città. Secondo un comunicato della CENCO “Questo gesto è segno incontestabile della riconciliazione tanto attesa e prova al mondo intero che il ritorno della pace nella Repubblica Democratica del Congo non è una chimera”.
Mons. Mambe era nato a Schopo, diocesi di Tshumbe, il 13 aprile 1929, era stato ordinato sacerdote nel 1957, e consacrato Vescovo il 24 giugno 1979. In questo anno 2004 avrebbe rassegnato le dimissioni dall’incarico pastorale di Vescovo di Kindu, avendo raggiunto i 75 anni. (L.M.) (Agenzia Fides 27/1/2004, righe 18 parole 190)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network