http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2006-02-27

AFRICA/GAMBIA - Dimissioni del Vescovo di Banjul e nomina del Successore

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Benedetto XVI, in data 25 febbraio 2006, ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Banjul (Gambia), presentata da Sua Ecc. Mons. Michael J. Cleary, in conformità al can. 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Banjul (Gambia) il Rev. P. Robert Patrick Ellison, C.S.Sp., Segretario Generale della Congregazione dello Spirito Santo.
Il nuovo Vescovo, P. Robert Patrick Ellison, C.S.Sp., è nato il 12 febbraio 1942 a Dublino, in Irlanda. Dopo gli studi secondari, è entrato nel noviziato della Congregazione dello Spirito Santo. Ha compiuto gli studi filosofici in Irlanda e quelli Teologici alla Gregoriana, a Roma, ottenendo una Licenza in Teologia Dogmatica. Ha studiato anche Islamologia a Roma. Ha emesso la professione perpetua nel 1968. Ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale il 6 luglio 1969. Dopo l'ordinazione ha ricoperto vari incarichi: 1970-74: Missionario in Gambia. Pastorale educativa e parrocchiale; 1972-73: Studi al Pontificio Istituto per gli Studi Arabi e Islamologia (PISAI); 1974-80: Direttore della Philosophy Formation House, in Irlanda; 1981-84: Missionario in Gambia e lavoro pastorale per la formazione, il dialogo interreligioso e l'ecumenismo; 1985-91: Superiore del Spiritan District of the Gambia; 1991-93: Insegnamento nell'Institute of St. Anselm, a Kent, in Inghilterra; 1993-99: Direttore del The Gambia Pastoral Istitute a Banju. Dal 1999 è Segretario Generale della Congregazione degli Spiritani.
La Diocesi di Banjul (1974) è direttamente soggetta alla Santa Sede. Ha una superficie di 10.403 kmq, 1.639.500 abitanti di cui 34.000 cattolici, 16 parrocchie, 26 sacerdoti (15 diocesani e 11 religiosi), 42 religiose, 4 seminaristi. (S.L.) (Agenzia Fides 27/2/2006; Righe 20; Parole 272)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network