http://www.fides.org

Europa

2005-10-06

EUROPA/ALBANIA - Il primo sacerdote Orionino albanese dopo la caduta del comunismo

Elbasan (Agenzia Fides) - Mons. Hil Kabashi, Amministratore apostolico dell’Albania meridionale, ha ordinato sacerdote don Dorian Maestri, il primo sacerdote albanese della Congregazione fondata da San Luigi Orione (Piccola Opera della Divina Provvidenza) dopo la caduta del comunismo. Dalle comunità del nord, dove Dorian ha studiato filosofia e ha svolto il tirocinio, sono giunti un pullman e quattro grandi furgoni, carichi di persone tra cui molti giovani, per partecipare alla festa. La celebrazione, che si è svolta nella chiesa San Pio X di Elbasan alla fine di agosto, è stata sentita e gioiosa. Molti anche i confratelli ed amici venuti dall'Italia per questa circostanza.
"E' stato un momento storico per tutta la Famiglia religiosa di Don Orione - spiega Don Enemesio Lazzaris, Vicario generale e delegato per le Missioni - ma anche per tutta la Chiesa albanese che rifiorisce, dopo anni di sofferenza e persecuzione. Per noi di Don Orione è un ritorno al passato, a prima della seconda guerra mondiale, quando la Congregazione era presente con numerose opere e religiosi nel paese delle aquile”. I figli di Don Orione sono tornati in Albania nel 1992. Alla caduta del regime comunista infatti, un centinaio di Congregazioni e Istituti religiosi hanno contribuito alla rinascita religiosa del Paese: molti di loro erano già presenti in terra albanese prima della seconda guerra mondiale. Attualmente in Albania lavorano cinque Orionini, impegnati nella direzione del Villaggio della Speranza e nelle attività parrocchiali e di evangelizzazione ad Elbasan e Shiroka. Don Dorian sta attualmente completando gli studi a Roma, presso la Pontificia Università Gregoriana, per poi tornare nel suo paese natale. (S.L.) (Agenzia Fides 6/10/2005, righe 20, parole 272)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network