http://www.fides.org

Scienza e Medicina

2005-09-19

ASIA/IRAN - Una grave epidemia di colera ha già causato 11 morti e 1.098 infetti

Roma (Agenzia Fides) - Sono dodici le città iraniane colpite da una grave epidemia di colera che finora ha causato la morte di 11 persone e il contagio di altre 1.098.
Una certa preoccupazione si è diffusa poichè l’epidemia si è estesa in modo drastico negli ultimi dieci giorni, colpendo luoghi finora mai colpiti.
Delle 1.098 persone contagiate, 1.072 sono iraniani, 26 stranieri. Nella provincia di Teheran (217 contagiati) c’è il maggior numero di persone colpite dalla malattia, seguono Hamedan (336 chilometri a sudovest di Teheran) e Qom (150 chilometri a sud di Teheran) rispettivamente con 172 e 150 persone contagiate.
(AP) (19/9/2005 Agenzia Fides; Righe: 12; Parole: 114)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network