ASIA/INDIA - Oltre 17 milioni di persone colpite dalle inondazioni, interventi della Camillian Task Force

martedì, 5 settembre 2017

Camilliani

Patna (Agenzia Fides) - Lo stato del Bihar (India nord orientale) è nuovamente sommerso dall’acqua. A darne notizia a Fides la Camillian Task Force (CTF) India, che riferisce la morte di 514 persone e di 17.2 milioni colpite in 21 distretti. La maggior parte di queste persone costituisce le comunità socialmente escluse ed economicamente più povere, i dalit e i musulmani. La CTF insieme a Caritas-India e al Camillian Disaster Service International (CADIS) stanno rispondendo a questa emergenza generata da violente alluvioni, offrendo sostegno sanitario nei quattro distretti del Bihar, maggiormente colpiti. “Facciamo appello a voi, confratelli, amici, benefattori e volontari del mondo sanitario: vi chiediamo di contribuire e sostenere questo sforzo con fondi e preghiere. Continuate a pregare per le vittime! Sostenete ed incoraggiate i nostri operatori e volontari!”, si legge nella nota diffusa dai religiosi Camilliani.
(AP) (5/9/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network