OCEANIA/ISOLE SALOMONE - Evangelizzare nel Pacifico tramite i mass-media: le iniziative della Chiesa locale in vista della Giornata Mondiale per le Comunicazioni Sociali

martedì, 3 maggio 2005

Honiara (Agenzia Fides) - Cresce la consapevolezza dell’evangelizzazione attraverso i mass media nelle Isole Salomone. In vista della Giornata Mondiale per le Comunicazioni Sociali (l’8 maggio), la Chiesa locale ha promosso diverse iniziative per sensibilizzare tutti i fedeli, specialmente i giovani, a considerare tutti i mass media (radio, tv, stampa) come “nuovo areopago” da cui annunziare la mondo la Buona Novella.
Di recente gli studenti di quattro scuole, insieme con i loro animatori e professori, hanno partecipato a un seminario incentrato sul tema dell’educazione all’uso critico dei mass-media tenutosi al Don Bosco House Prayer di Honiara. Il seminario, organizzato dalla Commissione per le Comunicazioni Sociali, in seno alla Conferenza Episcopale delle isole, ed essenzialmente rivolto ai giovani, ha ricordato che i mass media trasmettano valori, per questo la Chiesa deve impegnarsi ad annunciare il Vangelo attraverso i nuovi pulpiti.
Nell’arcipelago della Salomone la Parola del Vangelo viaggia da alcuni mesi anche nell’etere: il 27 febbraio scorso ha iniziato le trasmissioni “Radio Bosco”, nuova emittente radiofonica lanciata dai padri Salesiani, con programmi di istruzione, notizie, musica, temi religiosi, e la trasmissione della la Santa Messa in diretta.
Inoltre, vi sarà presto una nuova veste per newsletter pubblicata dalla Chiesa delle Isole Salomone, “Voice Katolica”, sta lavorando a un globale rinnovamento editoriale per essere più incisiva nella società, rispondere alle nuove sfide della comunicazione della Chiesa. Nelle Isole Salomone meno del 20% della popolazione (nel complesso 450,000 abitanti) è alfabetizzato. La stragrande maggioranza di quanti lo sono appartiene alla a comunità cristiana, dato il grande impegno della Chiese cristiane nell’istruzione e nella gestione di scuole di ogni ordine e grado.
(PA) (Agenzia Fides 3/5/2005 Righe: 32 Parole: 345)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network