VATICANO - Tra i nuovi Cardinali 6 sono Arcivescovi in territori di missione

lunedì, 10 ottobre 2016 papa   anno della misericordia   chiese locali  

www.italia.it

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – All’Angelus di ieri, domenica 9 ottobre, il Santo Padre Francesco ha annunciato un Concistoro per il 19 novembre, per la nomina di 13 nuovi Cardinali, cui si aggiungeranno anche un Arcivescovo e due Vescovi Emeriti, “che si sono distinti nel loro servizio pastorale”, e un presbitero, “che ha reso una chiara testimonianza cristiana”.
“La loro provenienza da 11 Nazioni – ha detto il Papa - esprime l’universalità della Chiesa che annuncia e testimonia la Buona Novella della Misericordia di Dio in ogni angolo della terra. L’inserimento dei nuovi Cardinali nella diocesi di Roma, inoltre, manifesta l’inscindibile legame tra la sede di Pietro e le Chiese particolari diffuse nel mondo. Domenica 20 novembre, Solennità di Cristo Re, a conclusione dell’Anno Santo Straordinario della Misericordia, concelebrerò la S. Messa con i nuovi Cardinali, con il Collegio Cardinalizio, con gli Arcivescovi, con i Vescovi e con i Presbiteri”.
Tra i nuovi Cardinali figurano 6 Arcivescovi di territori dipendenti dalla Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli: Sua Ecc. Mons. Dieudonné Nzapalainga, C.S.Sp., Arcivescovo di Bangui (Repubblica Centrafricana); Sua Ecc. Mons. Patrick D’Rozario, C.S.C., Arcivescovo di Dhaka (Bangladesh); Sua Ecc. Mons. Maurice Piat, Arcivescovo di Port-Louis (Isola Maurizio); Sua Ecc. Mons. John Ribat, M.S.C., Arcivescovo di Port Moresby (Papua Nuova Guinea).
A loro si aggiungono i due ultraottantenni Sua Ecc. Mons. Anthony Soter Fernandez, Arcivescovo emerito di Kuala Lumpur (Malaysia) e Sua Ecc. Mons. Sebastian Koto Khoarai, O.M.I, Vescovo emerito di Mohale’s Hoek (Lesotho). (SL) (Agenzia Fides 10/10/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network