ASIA/TURCHIA - Un bambino su 200 in tutto il mondo è rifugiato

giovedì, 8 settembre 2016 rifugiati  

INTERNET

Ankara (Agenzia Fides) – Attualmente in tutto il mondo ci sono 50 milioni di bambini sfollati e che hanno dovuto abbandonare le proprie famiglie. Tra questi 28 milioni sono fuggiti per paura di violenze e guerra. Tra il 2005 e il 2015 il numero di queste piccole vittime è raddoppiato e quello dei minori migranti è aumentato del 21%. Nell’ultimo rapporto dell’Unicef ricevuto dall’Agenzia Fides, risulta che il 70% di tutti i minori rifugiati hanno richiesto asilo in territorio europeo per sfuggire alla guerra, principalmente in Siria, Irak, Afganistan e Yemen. La Turchia è al primo posto tra i dieci Paesi che ospitano il maggior numero di rifugiati nel mondo, anche se in Libano si registra un rifugiato ogni 5 abitanti. Nel 2015 sono triplicati rispetto al 2014 i bambini soli che hanno richiesto asilo. Viaggiando da soli sono a rischio di sfruttamenti, abusi, tratta. Un migrante su tre che arriva dall’Africa ha meno di 18 anni. (AP) (8/9/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network