AMERICA/PANAMA - Spot radiofonici e televisivi contro il lavoro minorile

lunedì, 6 giugno 2016 lavoro minorile  

US Embassy Panama

Panamà (Agenzia Fides) – “Lavoro Minorile Neanche per Sogno!” è il titolo della campagna 2016 contro il lavoro infantile e che fa parte della tabella di marcia prevista per rendere Panama un Paese libero da questa piaga sociale. Obiettivo è sensibilizzare tutti ad unirsi in questa lotta. Spot radiofonici e televisivi verranno trasmessi in tutti i mezzi di comunicazione nel mese di giugno, dichiarato Mese contro il Lavoro Minorile. Secondo le informazioni pervenute a Fides, Panama ha fatto grandi passi avanti con i bambini lavoratori, riuscendo a recuperarne circa 24 mila, e inserendoli in programmi e progetti governativi, come indica l’ultima Indagine sul Lavoro Minorile del 2014, realizzata con il sostegno del Ministero del Lavoro dello Sviluppo insieme alla Segreteria per Infanzia, Adolescenza e Famiglia. L’Organizzazione Internazionale del Lavoro ha segnalato che Panama si profila come uno dei primi Paesi che saranno dichiarati liberi dalla mano d’opera infantile nei prossimi anni.
(AP) (6/6/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network