AMERICA/BRASILE - Trentamila gruppi dell'Infanzia e Adolescenza Missionaria celebrano la loro Giornata

martedì, 17 maggio 2016 pontificie opere missionarie   bambini di strada   evangelizzazione  
Quarta Giornata nazionale IAM, domenica 29 maggio

Quarta Giornata nazionale IAM, domenica 29 maggio

Maranhão (Agenzia Fides) – Sua Ecc. Mons. Esmeraldo Barreto de Farias, Vescovo ausiliare di São Luís do Maranhão e Presidente del Consiglio Missionario Nazionale (Comina), invita tutti i gruppi dell'Infanzia e Adolescenza Missionaria (IAM) del Brasile a celebrare la loro Quarta Giornata nazionale, domenica 29 maggio.
Fondata in Francia il 19 maggio 1843, in Brasile la IAM conta più di 30.000 gruppi e la Giornata Nazionale propone, nelle diocesi e nelle parrocchie, una celebrazione particolare che include la consacrazione dei bambini e degli adolescenti missionari durante l'Incoronazione dell’immagine della Madonna e la consegna dello stemma della IAM.
La Chiesa in Brasile è impegnata in una realtà molto complessa: da qualche mese c'è un nuovo allarme per la sorte di tanti bambini di strada che perdono la vita in maniera violenta. Le stime sono approssimative, ma si parla di decine di minori uccisi ogni giorno, soprattutto nelle periferie delle grandi città. Solo da poco il fenomeno, purtroppo non nuovo, si è riproposto con forza all’attenzione della stampa locale e delle televisioni. A fine 2015, secondo i dati del Consiglio Federale di Medicina (Cfm), erano più di 250.000 i casi di bambini scomparsi in Brasile, non denunciati. Una delle cause principali è il traffico di esseri umani.
(CE) (Agenzia Fides, 17/05/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network