ASIA/YEMEN - Ogni tre giorni 6 bambini muoiono o rimangono feriti

mercoledì, 6 aprile 2016 minori  

Rod Waddington

Sana’a (Agenzia Fides) – Il bilancio dopo un anno di guerra nello Yemen è di 6 bambini ogni tre giorni che rimangono uccisi o mutilati. Per loro risulta pericoloso e difficile anche giocare o dormire. Con l’intensificarsi della guerra, inoltre, il reclutamento e l’uso dei più piccoli nei conflitti armati continua ad aumentare. Lo scorso anno ne sono stati registrati 848, alcuni di soli 10 anni. Oltre alle morti causate dall’impatto diretto della guerra, si calcola che circa 10 mila bambini con meno di 5 anni siano morti lo scorso anno a causa di malattie prevenibili dato il forte calo dei servizi sanitari di base come i vaccini o le cure contro diarrea e polmonite, tra gli altri. (AP) (6/4/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network