ASIA/SIRIA - Pax Christi International: digiuno, preghiera e azioni concrete per essere vicini al popolo siriano

lunedì, 14 marzo 2016 preghiera  

Bruxelles (Agenzia Fides) – Il movimento internazionale Pax Christi International invita gruppi, comunità, parrocchie e famiglie cristiane a indire in tutto il mondo una giornata di solidarietà con il popolo siriano, da esprimere anche attraverso il digiuno e la convocazione di incontri di preghiera, nel tempo compreso tra martedì 15 e domenica 20 marzo. In particolare, Pax Christi invita tutte le parrocchie cattoliche a includere una speciale preghiera per la Siria nella liturgia del 20 narzo, domenica delle Palme, per chiedere in particolare che cessino gli attacchi contro tutti i civili e i bombardamenti delle infrastrutture, che vengano sospesi gli assedi intorno ai centri abitati per consentire di affrontare numerose emergenze umanitarie, e che i colloqui per una soluzione politica del conflitto portino frutti concreti.
Negli ultimi giorni – sottolineano i comunicati diffusi dal movimento internazionale – Pax Christi ha fatto circolare sul web i dati relativi al monitoraggio dei bombardamenti e delle azioni di guerra proseguiti in diverse aree del territorio siriano, nonostante l'annuncio della tregua. (GV) (Agenzia Fides 14/3/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network