AMERICA/MESSICO - La casa dei bambini a Cuautla: nuova ludoteca per i bambini di strada

venerdì, 4 marzo 2016 bambini di strada  

Manuel

Cuautla (Agenzia Fides) - Circa 150 bambini che non vanno a scuola, e che trascorrono la giornata per le strade, sono stati accolti nella nuova ludoteca La casa de los niños, organizzata nella chiesa di Santiago Apostolo a Cuautla dove, attraverso il gioco, si svilupperà un processo di apprendimento informale mirato a reintegrare in futuro questi piccoli nei sistemi scolastici formali. Il vicario episcopale della zona orientale, mons. Jesús Longar Estrada, ha dichiarato che negli ultimi mesi per le strade della città si incontrano tanti bambini che vi trascorrono molto tempo. Si tratta prevalentemente di figli di commercianti locali o di altri municipi che arrivano a Cuautla per vendere i loro prodotti.
“Come parte del nostro progetto preventivo a favore della pace, abbiamo deciso di lavorare con i bambini nella fascia di età tra 6 e 10 anni attraverso attività ludiche” ha detto mons. Estrada in una intervista rilasciata ad un periodico locale, segnalata all’Agenzia Fides. Le attività saranno portate avanti dagli studenti della facoltà di Pedagogia di una università locale. Lo stesso parroco della chiesa di Santiago Apostolo, dove è partito il progetto, ha dichiarato che con questa iniziativa si apriranno ancora una volta le porte del convento a un processo educativo. “Non si tratta di insegnare con i giochi - ha detto il parroco -, ma di educare a risvegliare la creatività dei bambini facendoli interagire con elementi alla loro portata e cercando di suscitare capacità e abilità che li mettano in condizione di vivere una convivenza pacifica, rendendoli bambini in grado di vivere in comunione con gli altri”. (AP) (4/3/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network