AMERICA/STATI UNITI - I Vescovi americani: “incoraggiamo i profeti della misericordia”

martedì, 1 marzo 2016 evangelizzazione   chiese locali   conferenze episcopali  
Vescovi Americani

Vescovi Americani

Tampa (Agenzia Fides) – Un primo rapporto sull’incontro dei Vescovi cattolici del continente americano tenutosi a Tampa, in Florida (USA), dal 22 al 25 febbraio (vedi Fides 23/02/2016), segnala che, nonostante i problemi di grande complessità della comunità cattolica che la Chiesa deve affrontare oggi e la diversità delle culture, i Vescovi hanno condiviso un comune desiderio: invitare tutti ad "un incontro con Gesù Cristo".
Le Presidenze della Conferenza dei Vescovi cattolici degli Stati Uniti (USCCB), della Conferenza episcopale del Canada (CCCB) e del Consiglio Episcopale Latinoamericano (CELAM), hanno trattato diversi argomenti di attualità, come il fenomeno dell’emigrazione, l'evangelizzazione delle culture urbane, i diritti dei popoli indigeni, il suicidio assistito, il pericolo della pornografia e la crescente minaccia alla libertà di religione nel mondo.
Secondo la nota inviata a Fides dalla segreteria del CELAM, i Vescovi si sono scambiati opinioni e testimonianze sui progetti in corso per il Giubileo della Misericordia, in particolare sul tema della misericordia nel documento di Aparecida. Uno dei partecipanti ha sottolineato che "il compito da svolgere è di rivelare la presenza di Dio nel mondo e di incoraggiare i profeti della misericordia".
(CE) (Agenzia Fides, 01/03/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network