VATICANO - Il Card. Filoni visita i rifugiati iracheni in Giordania: “Ho ammirato la generosità di tanti”

martedì, 31 marzo 2015

Amman (Agenzia Fides) – Il Card. Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, è stato inviato dal Santo Padre Francesco in Iraq (vedi Fides 27/03/2015) per esprimere, in occasione della Pasqua, la vicinanza, l’affetto e l’unione di preghiera del Papa con le numerose “famiglie cristiane e di altri gruppi vittime dell’espulsione dalle proprie case e dai propri villaggi, in particolare nella città di Mosul e nella piana di Ninive, molte delle quali si erano rifugiate nella regione autonoma del Kurdistan iracheno”. Già nell’agosto 2014 il Card. Filoni, era stato inviato da Papa Francesco nel paese asiatico per esprimere la vicinanza spirituale alle popolazioni sofferenti e portare la solidarietà della Chiesa.
Il Card. Filoni, secondo le informazioni pervenute all’Agenzia Fides, ieri ha fatto tappa in Giordania, ad Amman, dove ha potuto visitare due parrocchie che accolgono rifugiati iracheni ed ha incontrato il responsabile della Caritas Giordania. “Ho visto anche l'allestimento per l'accoglienza di una ventina di famiglie – informa il Cardinale -. Ho ammirato e sono rimasto edificato dalla generosità di tanti. E bello vedere che queste famiglie riescono a ritrovare una loro dignità e un clima di amicizia. Nella parrocchia di Maria Madre della Chiesa funziona una scuola pomeridiana per i figli dei rifugiati. Circa 300 bambini. C'è anche un corso di inglese per adulti e un piccolo club per uomini adulti”. Ieri sera il Card. Filoni è partito alla volta di Baghdad. (SL) (Agenzia Fides 31/03/2015)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network