http://www.fides.org

News

2014-07-12

AFRICA/TANZANIA - I Vescovi ai costituenti: “Avete il dovere morale di dare una nuova Costituzione al Paese”

Dar es Salaam (Agenzia Fides)-“Avete il dovere morale di preparare una nuova Costituzione. Non possiamo tornare alla vecchia Costituzione del 1977 perché si rischia di generare tensioni e di mettere a rischio la pace” affermano i Vescovi della Tanzania in un messaggio rivolto ai membri dell’Assemblea Costituzionale.
Nel messaggio, inviato all’Agenzia Fides, i Vescovi lamentano che i lavori dell’Assemblea da febbraio ad aprile sono stati caratterizzati da “disunione, aggressività, distruttività, mancanza di rispetto reciproco, attacchi personale ed uso di un linguaggio irrispettoso. Un triste spettacolo da vedere in una così rispettabile aula”.
La nuova Carta costituzionale attualmente in discussione prevede la creazione di uno Stato federale con il ripristino degli Stati federati di Taganyka e di Zanzibar.
“Abbiamo bisogno di una nuova Costituzione che consenta una maggiore partecipazione del popolo nel determinare le priorità e per decidere come il potere sia utilizzato al servizio di tutti e non solo di pochi. Abbiamo bisogno di una nuova Costituzione dove la legge favorisca la giustizia per tutti, promuova il bene comune e il rispetto della dignità di ciascuno. Una Costituzione che prevenga l’abuso di potere e la corruzione” conclude il messaggio. (L.M.) (Agenzia Fides 12/7/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network