http://www.fides.org

News

2014-07-04

AMERICA/PERU - Condizioni scolastiche precarie per i bambini ashaninkas

Pangoa (Agenzia Fides) - Seduti per terra, su tappeti e alcuni su tavolette usate come sedili: così assistono alle lezioni 137 scolari ashaninkas della comunità nativa Unión Alto Sanibeni, del distretto di Pangoa, provincia di Satipo (Junín). Non hanno aule e studiano nel centro comunale privo di servizi di base. Questo è quanto emerso in una recente visita di alcuni esperti a Pangoa. Solo uno dei piccoli, di 4 anni di età, utilizza un tappeto improvvisato confezionato dal padre con rami e paglia. In una asilo per bambini nella fascia di età tra 3 e 5 anni lavora una insegnante bilingue con 27 alunni e cerca di fare il possibile per la loro istruzione. Vicino a questa scuola se ne trova un’altra, bilingue, dove servono tappeti, sedie, quaderni, matite e un locale con i servizi di base. Qui insegna un’altra maestra che si occupa di 50 bambini di prima e seconda elementare. Nella stessa scuola un’altra insegnante segue 38bambini di terza e quarta elementare. L’unico insegnante uomo si occupa di 22 bambini che frequentano la quinta e la sesta classe. Oltre al materiale scolastico e logistico servono almeno tre insegnanti in più. La comunità di Unión Alto Sanibeni non ha servizi di base e questo favorisce il proliferarsi di malattie contagiose tra i bambini. Il Programma Nazionale di Alimentazione scolastica Qali Warma non segue questi piccoli, nonostante la comunità si trovi a solo 2 ore da Pangoa. Gli ashaninkas vivono quasi tutti in Perù, e altri piccoli gruppi sono stanziati nello stato brasiliano dell’Acre al confine col Paese. (AP) (4/7/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network