http://www.fides.org

News

2014-06-14

ASIA/INDIA - Un Vescovo: “Comunicare la verità, senza esagerare le violenze sui cristiani”

Baruipur (Agenzia Fides) – “La Chiesa indiana intende annunciare il vangelo con i mass media che sono oggi un potente mezzo di evangelizzazione nella società indiana”: lo dice all’Agenzia Fides mons. Salvadore Lobo, Vescovo di Baruipur, che sta per iniziare il suo servizio come Presidente della “Commissione per le Comunicazioni sociali” nella Conferenza episcopale indiana.
“Viviamo in un mondo che ha aumentato a dismisura la velocità delle comunicazioni. La Chiesa può esse presente nell’agorà dei mass media per fa conoscere Cristo che è Via, Verità e Vita”, dice il Vescovo spiegando le linee guida del suo nuovo servizio.
La fede e il messaggio cristiano – nota – sono apprezzati in India “anche se vi sono sporadiche violenze sui fedeli, da parte di gruppi estremisti”. “Fare un buon servizio, in questi casi – rimarca – è dire la verità, senza esagerare sugli episodi di violenza, generalizzando”. La Chiesa è presente in India “con un grande sforzo di servizio sociale a persone di ogni religione”, ricorda il Vescovo, annunciando il suo impegno per migliorare al comunicazione nei mass media, cattolici e non, in tutte le diocesi della vasta nazione. (PA) (Agenzia Fides 14/6/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network