http://www.fides.org

News

2014-06-07

ASIA/SRI LANKA - Migliaia di sfollati a causa delle gravi inondazioni che stanno colpendo la zona occidentale del Paese

Colombo (Agenzia Fides) – Le piogge torrenziali che si stanno abbattendo sul Paese hanno causato gravi inondazioni con la conseguente evacuazione di oltre 100 mila persone. Secondo gli ultimi dati rilasciati dal Governo, la maggior parte dei decessi sono stati registrati nel distretto di Kalutara, Provincia occidentale. Il Disaster Management Centre ha riferito che 26,688 famiglie di 109,075 persone hanno subito gravi danni per piogge, inondazioni e frane. Almeno 23 le persone rimaste uccise e alcuni dispersi. Oltre 40 case sono andate completamente distrutte in sei distretti e altre 101 parzialmente danneggiate. Tuttavia, nella Provincia occidentale sono state riaperte 148 scuole. Le forze di sicurezza e la polizia hanno avviato misure di soccorso per salvare le persone rimaste intrappolate o isolate a causa dell’innalzamento dei livelli delle acque che sommergono le strade. (AP) (7/6/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network