http://www.fides.org

News

2014-06-04

AMERICA/NICARAGUA - I Vescovi in attesa della risposta del Presidente sulle questioni aperte

Managua (Agenzia Fides) – Il Presidente del Nicaragua, Daniel Ortega, ancora non ha risposto alle questioni poste dalla Chiesa cattolica nella riunione del 21 maggio (vedi Fides 22/05/2014): lo ha detto ieri Sua Ecc. Mons. Juan Abelardo Mata Guevara, S.D.B., Vescovo di Esteli (Nicaragua), parlando alla televisione locale. Interrogato sui frutti del dialogo tra la Conferenza Episcopale del Nicaragua (CEN) e il leader sandinista, Mons. Mata ha detto: "Sulla questione di fondo che interessa la visione del paese, e che è abbastanza difficile, ancora non c’è stata alcuna risposta".
La nota pervenuta a Fides da una fonte locale, riferisce che per Mons. Mata Guevara, dei sei punti presentati dalla CEN al Presidente Ortega il 21 maggio, ce ne sono due più importanti: "l’appello al dialogo nazionale e la garanzia di elezioni nazionali trasparenti". "Pensiamo che stia riflettendo e speriamo bene" ha detto ancora Mons. Mata.
I Vescovi del Nicaragua sono stati uniti e critici con Ortega fin da quando è entrato in carica, il 10 gennaio 2007, in particolare sulla questione delle elezioni presidenziali, che rifiutano apertamente. Per questo motivo i rapporti tra il governo del Presidente Ortega e la Chiesa cattolica del Nicaragua sono buoni ma molto distanti. (CE) (Agenzia Fides, 04/06/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network