http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2014-06-04

ASIA/INDONESIA - Nomina del Vescovo di Bandung

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Francesco, in data 3 giugno 2014, ha nominato Vescovo di Bandung (Indonesia) il Rev.do P. Antonius Subianto Bunyamin, O.S.C., Priore Provinciale dell’Ordine della Santa Croce di Bandung.
Il Rev.do P. Antonius Subianto Bunyamin, O.S.C., è nato il 14 febbraio 1968 a Bandung. Dopo le scuole primarie, è entrato nel Seminario minore di Mertoyudan, dove ha proseguito gli studi superiori. Successivamente è entrato nell’Ordine della Santa Croce, portando a termine gli studi filosofici e teologici presso l’Università Cattolica di Bandung. Ha emesso i voti solenni il 28 agosto 1994. È stato ordinato sacerdote il 26 giugno 1996.
Ha svolto, poi, i seguenti incarichi: 1996-1999: Studi per la Licenza in Filosofia presso l’Università Cattolica di Lovanio, Belgio; 1999-2003: Docente di Filosofia presso l’Università Cattolica di Bandung; 2003-2007: Studi per la Laurea in Filosofia presso la Pontificia Università Lateranense, a Roma; 2007-2010: Vice Provinciale O.S.C. di Bandung e docente presso l’Università Cattolica di Bandung; dal 2008: Direttore Esecutivo della Holy Cross Foundation (per le scuole cattoliche della diocesi di Bandung); dal 2009: Presidente del Comitato direttivo della Parahyangan Foundation; Segretario della Fondazione Marga Asah Talenta; Segretario di FORPITU (Forum dei Provinciali di Congregazioni Religiose e della UNIO nella diocesi di Bandung); 2009-2010: Presidente del Legal Institute of Parahyangan University; 2010-2013: Priore Provinciale O.S.C. di Bandung; dal 2010: Membro del Collegio dei Consultori e Membro del Consiglio Pastorale della diocesi, incaricato di redigere le Pastoral Guidelines della diocesi di Bandung; dal 2011: Membro del Plenary dell’Associazione dei Docenti Universitari Cattolici (APTIK). Nel 2013 è stato rieletto Priore Provinciale O.S.C. di Bandung per un triennio.
La Diocesi di Bandung (eretta nel 1961), suffraganea di Jakarta, ha una superficie di 23.447 kmq, oltre 29 milioni abitanti, di cui circa 90.000 cattolici; 23 parrocchie, 100 sacerdoti (33 diocesani e 67 religiosi), 5 fratelli religiosi, 140 Religiose, e 23 seminaristi maggiori. (SL) (Agenzia Fides 4/06/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network