http://www.fides.org

News

2014-06-03

AFRICA/CAMERUN - Boko Haram recluta giovani nel nord del Camerun

Yaoundé (Agenzia Fides) - La setta islamista nigeriana Boko Haram starebbe reclutando giovani nel nord del Camerun. Lo affermano fonti di stampa camerunese, secondo le quali una delegazione governativa è stata inviata nella regione di Adamaoua per mettere in guardia la popolazione sul pericolo rappresentato dalla setta. Incontrando la delegazione governativa, un sacerdote cattolico locale, don Eto’o, ha affermato che tra la popolazione circola con insistenza la voce secondo cui una rappresentanza di Boko Haram si sarebbe installata nel quartiere Bamyanga, nel centro di Ngaoundéré, il capoluogo della regione di Adamaoua, offrendo un milione di franchi CFA alle famiglie del luogo per convincerle a inviare i loro figli nelle file dell’organizzazione.
Questa informazione è stata confermata da un notabile locale, secondo il quale 200 giovani camerunesi hanno già integrato i ranghi di Boko Haram. È notizia di ieri la liberazione di due sacerdoti italiani e di una religiosa canadese rapiti ad aprile nel nord- est del Camerun, presumibilmente da elementi di Boko Haram. (L.M.) (Agenzia Fides 3/6/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network