http://www.fides.org

News

2014-04-08

AMERICA/NICARAGUA - Parroco ucciso: era “un sacerdote carismatico, socievole, allegro, ispirava i giovani a seguire Gesù Cristo”

Jinotega (Agenzia Fides) – “Come padre e pastore della Chiesa pellegrina nella diocesi di Jinotega, voglio esprimere il sentimento di profondo dolore che proviamo noi sacerdoti, i religiosi e i laici, per l'omicidio del nostro amato presbitero Juan Francisco Blandon Meza, parroco dell'Immacolata Concezione di Maria, che si trova nel comune di Wiwilí, dipartimento di Jinotega”: così si legge nel comunicato inviato all’Agenzia Fides dal Vescovo della diocesi di Jinotega, Mons. Carlos Enrique Herrera, O.F.M . circa l’assassinio avvenuto la sera di domenica 6 aprile.
Secondo la ricostruzione della polizia, grazie alla collaborazione di una testimone, è stato accertato che il sacerdote, 42 anni, si trovava nei pressi della sua abitazione insieme a due donne, quando è stato raggiunto da un uomo, marito di una delle due, che ha aperto il fuoco uccidendo la moglie e il sacerdote, con due colpi di arma di fuoco, infine si è tolto la vita. Altri accertamenti sono in corso. Mentre la comunità di Wiwilí è rimasta sconvolta, anche perché padre Blandón Meza era conosciuto per il suo impegno con i gruppi sociali e per la difesa dei diritti umani, Mons. Herrera ha commentato alla stampa che “Padre Juan Francisco è stato ucciso per l’instabilità psicologica” dell’uomo.
Nel comunicato ufficiale il Vescovo esprime vicinanza ai familiari e ringrazia per le tante iniziative di preghiera, anche della Conferenza Episcopale del Nicaragua, e prosegue: "Esortiamo i nostri fedeli a pregare per il nostro caro padre Blandon, ricordandolo come sacerdote carismatico, socievole, allegro, che ispirava i giovani a seguire Gesù Cristo; ha motivato molti laici a credere e a lottare per il rispetto della dignità della persona umana, per il bene comune e per la solidarietà verso il prossimo". Infine il comunicato invita a partecipare ai funerali, mercoledì 9 aprile, nella Cattedrale di San Juan. (CE) (Agenzia Fides, 08/04/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network