http://www.fides.org

News

2014-03-24

ASIA/IRAQ - I Capi delle Chiese a tutti i cristiani: partecipiamo alle elezioni

Baghdad (Agenzia Fides) – Il Consiglio dei Capi delle Chiese cristiane in Iraq – Council of Christian Church-leaders of Iraq, organismo che raduna tutti i responsabili delle diverse confessioni cristiane presenti nel Paese mediorientale - ha diffuso un breve pronunciamento in cui invita tutti i fedeli a partecipare alle imminenti elezioni nazionali, in programma il prossimo 30 aprile. Nel testo, pervenuto all'Agenzia Fides, i Capi cristiani fanno appello alla responsabilità civile che coinvolge tutti, nella drammatica situazione vissuta dall'Iraq. “E' importante non disperare del destino di questo Paese” scrivono i leader cristiani, mentre chiedono “a Dio di ispirarci a scegliere per il bene di tutta la nazione”.
Ancora una volta gli attivisti politici legati alle comunità cristiane presenti in Iraq si presentano in ordine sparso all'appuntamento elettorale che dovrà selezionare i 325 membri del Parlamento (con 5 seggi riservati ai cristiani), chiamati a loro volta a eleggere il Presidente e il Primo Ministro iracheni nel rispetto del sistema che riserva la carica presidenziale a un curdo e quella di Primo Ministro a uno sciita. Sono almeno 9 le piccole liste in lizza ispirate da attivisti cristiani (caldei, siri, assiri). (GV) (Agenzia Fides 24/3/2014).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network