http://www.fides.org

News

2014-02-22

ASIA/INDIA - In Kerala su 1107 orfanotrofi, 87 sono illegali e non rispettano i diritti dei minori

Thiruvananthapuram (Agenzia Fides) – Negli ultimi 10 anni nello Stato indiano del Kerala sono stati registrati 66 casi di abusi in orfanotrofi e case di accoglienza. Tuttavia molti casi di violazione dei diritti umani non vengono denunciati e di conseguenza non si hanno numeri precisi. Da un rapporto della Human Rights Commission del Kerala (KHRC) pervenuto all’Agenzia Fides, è emerso che nello Stato su 1107 orfanotrofi, 87 sono illegali e privi di un controllo adeguato per garantire i diritti dei bambini in queste case. Anche nella maggior parte dei casi registrati di bambini scomparsi la polizia non ha potuto rintracciare i colpevoli. Inoltre gli orfanotrofi non hanno un recapito dove poter cercare questi piccoli. Denunce di molestie su ragazze minorenni ospiti presso l’orfanotrofio di Palakkad, ad esempio, rimangono comunque impunite perché la polizia ha timore di intraprendere azioni contro i colpevoli. (AP) (22/2/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network