http://www.fides.org

News

2014-02-22

AFRICA/CIAD - I religiosi e il dramma del Centrafrica

N’Djamena (Agenzia Fides) - La drammatica situazione nella Repubblica Centrafricana è stata discussa nel corso dell’Assemblea generale dei Superiori maggiori della Congregazioni religiose e degli Istituti di vita apostolica del Ciad, che si è tenuta dal 10 al 15 febbraio nella diocesi di Moundou, nel sud del Paese. Secondo un comunicato inviato all’Agenzia Fides, diverse comunità religiose che operano in Centrafrica (Paese confinante con il Ciad) stanno attraversando momenti estremamente difficili, tuttavia continuano a rimanere accanto alla popolazione.
In Ciad operano 73 congregazioni missionarie e all’incontro una sessantina erano rappresentate dal loro superiore generale, regionale, provinciale, o da delegati. Tra i temi affrontati dall’Assemblea ci sono stati la presentazione dell’Esortazione apostolica di Papa Francesco “Evangelii gaudium” e la preparazione all’Anno della vita consacrata. I partecipanti hanno anche deciso di lanciare un notiziario di collegamento attraverso un sito internet per rendere più visibile il lavoro dei missionari nel Ciad. (L.M.) (Agenzia Fides 22/2/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network