http://www.fides.org

News

2014-02-21

AMERICA/ PARAGUAY - Mezzo milione di bambini lavoratori, sfruttati in attività pericolose per salute e sicurezza

Cateura (Agenzia Fides) – In Paraguay, nel 2013, oltre 416 mila bambini, bambine e adolescenti (il 22,4 % del totale) sono lavoratori, impegnati in attività molto a rischio. E’ quanto apprende l’Agenzia Fides dalla “Encuesta nacional de actividades de niños, niñas y adolescentes”, diffusa dal Programma Internazionale per l’Eradicazione del Lavoro Minorile (IPEC) dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) e dalla Direzione Generale di Statistiche, Ricerche e Censimenti (DGEEC). Una delle attività più pericolose che li vede impegnati è la raccolta di rifiuti e materiali riciclabili. Tra gli ultimi casi registrati nella città di Cateura, completamente costruita su una discarica, quello di piccoli che continuano a lavorare in questi luoghi, frugando tra la spazzatura alla ricerca di prodotti riciclabili e mettendo così a rischio la loro salute, la sicurezza e la loro stessa vita. (AP) (21/02/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network