http://www.fides.org

News

2014-02-12

AFRICA/ EGITTO - Il Patriarca Tawadros all'Unione Europea: aiutate l'Egitto

Il Cairo (Agenzia Fides) – Il Patriarca copto ortodosso Tawadros II ha ricevuto nella serata di martedì 11 febbraio i rappresentanti della Delegazione dell'Unione europea presente in Egitto. All'incontro con il Patriarca, avvenuto presso la cattedrale di san Marco al Cairo, hanno preso parte tra gli altri l'Ambasciatore James Moran – a capo della Delegazione Ue in Egitto – e la responsabile della Delegazione per i diritti umani Karen Andersen. Nella conversazione con i rappresentanti Ue, Papa Tawadros ha insistito sulla necessità che l'Unione europea e tutta la comunità internazionale sostengano e accompagnino il cammino intrapreso dall'Egitto per uscire dalla crisi e riattivare il pieno funzionamento delle istituzioni democratiche.
Lo scorso 10 febbraio il Consiglio dell'Unione Europea, in un pronunciamento ufficiale dedicato all'attuale fase vissuta dall'Egitto, aveva espresso apprezzamento per “l'adozione della nuova Costituzione avvenuta con il referendum del 14 e 15 gennaio”, ma aveva anche lamentato “l'assenza di un processo pienamente inclusivo, la mancanza di tentativi volti a superare la polarizzazione della società e la chiusura degli spazi politici per le opinioni dissenzienti prima e durante il referendum”. Nel comunicato Ue veniva espressa preoccupazione anche riguardo alle misure di “giustizia selettiva contro l'opposizione politica”, con un evidente riferimento agli arresti che hanno colpito i leader e i militanti dei Fratelli Musulmani dopo la deposizione del Presidente Mohamed Morsi. (GV) (Agenzia Fides 12/2/2014).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network