http://www.fides.org

News

2014-02-04

AMERICA/ECUADOR - Accoglienza festosa per l’insediamento del nuovo Vescovo di San Miguel de Sucumbíos

Sucumbios (Agenzia Fides) – Indigeni, comunità nere e contadine del Vicariato di San Miguel de Sucumbíos, in Ecuador, hanno accolto con una partecipazione di massa Sua Ecc. Mons. Celmo Lazzari, C.S.I., che il 1° febbraio si è insediato come Vescovo del Vicariato Apostolico. Erano presenti tutte le parrocchie, i cui fedeli hanno preparato una sfilata multicolore per le strade di Nueva Loja, esprimendo i loro sentimenti di gioia e di speranza per l'arrivo del nuovo Vescovo, a più di tre anni dalle dimissioni del suo predecessore. Secondo le informazioni pervenute all’Agenzia Fides la Cattedrale di “Nostra Signora del Cigno” era troppo piccola per accogliere le migliaia di fedeli che si sono mobilitati, e la maggior parte delle persone è rimasta fuori durante l’atto ufficiale di presa di possesso.
“Prima di venire qui, ho chiesto a molti di pregare per me, l'unica cosa di cui ho bisogno è la forza dello Spirito Santo, mi serve la vostra fiducia, ho bisogno del vostro aiuto” ha detto Mons. Lazzari, che in precedenza ha lavorato come vicario della provincia amazzonica del Napo. Alla cerimonia di insediamento hanno partecipato diversi Vescovi, tra cui il Presidente della Conferenza Episcopale dell'Ecuador, Sua Ecc. Mons. Antonio Arregui, Arcivescovo di Guayaquil, ed il Nunzio Apostolico in Ecuador, l'arcivescovo Mons. Giacomo Guido Ottonello. Dalla Colombia, precisamente da Puerto Leguisamo-Solano, è arrivato Mons. Joaquín Humberto Pinzón Güiza, I.M.C., che ha espresso il suo desiderio di riprendere la collaborazione tra le Chiese sorelle del confine, dove molti hanno bisogno del sostegno della Chiesa: "Abbiamo grandi sfide nelle comunità di confine e dobbiamo vedere come possiamo lavorare insieme a queste persone" ha detto Mons. Pinzón Güiza. (CE) (Agenzia Fides, 04/02/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network