http://www.fides.org

News

2014-01-14

AMERICA/MESSICO - Bambini di strada vittime della droga

Tapachula (Agenzia Fides) - In Chiapas sono stati individuati bambini di strada tra i 7 e i 14 anni di età, che consumano droghe inalando cemento o colla, facili da recuperare e a buon mercato. La droga più consumata è la mariuana, come pure gli stupefacenti realizzati con solventi chimici, che sono i più dannosi. Secondo quanto si legge in una dichiarazione del Presidente del Centro di Orientamento Giovanile locale, nelle carceri minorili, per 32 giovani, sono state organizzate delle missioni che prevedono colloqui sulla prevenzione. E’ stato lanciato anche un progetto di una scuola di arti e mestieri, a Tapachula, per bambini e ragazzi di strada, che escono dal carcere per la formazione e il reinserimento nella vita sociale. (AP) (14/1/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network