http://www.fides.org

News

2013-12-19

OCEANIA/PAPUA NUOVA GUINEA - Una suora al servizio degli analfabeti, malati di Aids

Port Moresby (Agenzia Fides) – Il 50% della popolazione della Papua Nuova Guinea sono analfabeti. Non ci sono scuole sufficienti per i bambini, come pure opportunità di lavoro future quando riescono a completare gli studi. Suor Marie Benedicta Sim, SND, ha prestato servizio tra i malati di Hiv per tre anni nel Paese, ha offerto ministero di preghiera, insegnato la lingua creola e la Bibbia sia agli adulti che ai giovani della chiesa parrocchiale di Banz, Western Highlands. Con i suoi gruppi di preghiera, i partecipanti hanno condiviso esperienze di fede. In una testimonianza riportata da sr. Benedicta si legge che “anche se la Papua Nuova Guinea è un paese cristiano, molte persone non hanno una Bibbia. Ho avuto la fortuna di insegnare a cinque gruppi di adulti e cinque gruppi giovanili dalla Genesi all’Apocalisse”. “Spesso i giovani, vagano senza aver nulla da fare e dare lezioni sulla Bibbia ha offerto loro un modo costruttivo di utilizzare il loro tempo”, ha aggiunto. “E’ molto difficile aiutare gli analfabeti a realizzare i propri sogni in questo mondo tecnologico e, imparando a leggere e a scrivere si offre loro la possibilità di di saperne di più su cucito, cucina e computer”. Nel corso degli anni suor Benedicta ha preso parte all’ International Congress on AIDS in Asia Pacifico (ICAAP) e recentemente all’ 11° Congresso Annuale. (AP) (19/12/2013 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network